HOME    ACOMAG    ATTIVITA'    ASSOCIATI    MERCEOLOGIA    ETICA    GELATO    LINK    NEWS

Sede Legale:

c/o EUROSTUDIO

Viale Piave 28

20129 Milano

Tel. 02.72016318

Fax. 02.76318324

patrizia.guido@libero.it

C.F. 97107100154

Sede Operativa:

Dalle 09:00 alle 12:00

Lu-Ma-Mer-Gio-Ve

Sig.ra Claudia Bacis

Via Boschetti, 51

24050 Grassobbio

Tel.  +39.035.4522358

Fax. +39.035.3843821

acomag@acomag.it

e-mail ad ACOMAG

Gelato


Definizione del prodotto

Il gelato artigianale e di produzione propria è una preparazione alimentare ottenuta con miscele di ingredienti, portate allo stato cremoso-pastoso e alla temperatura di consumo, mediante congelamento rapido e contemporanea agitazione che consentono l’incorporamento moderato di aria. In genere vengono considerati e distinti i gelati a base di latte e i gelati a base di frutta, zuccheri e acqua, definiti sorbetti.


Qualità e igiene

Il gelato artigianale e di produzione propria viene preparato preferibilmente fresco di giornata, con ingredienti salubri di verificata qualità e con rispetto rigoroso delle norme d’igiene.


Ingredienti primari e caratterizzanti

Vengono utilizzati ingredienti primari fondamentali, quali: latte e/o suoi derivati, panna, grassi, uova o ovoprodotti, zuccheri, frutta (generica) e/o suoi derivati, acqua e solitamente oggi emulsionanti-addensanti (neutro), ecc. ai quali vengono aggiunti, per completare la miscela, gli ingredienti caratterizzanti secondari, quali: frutta (specifica) e/o suoi derivati, ingredienti composti (semilavorati), creme (paste), cacao, cioccolato, frutta secca … ecc.


Metodo di preparazione

Le miscele per il suddetto gelato o sorbetto vengono elaborate e bilanciate con metodo analitico nel proprio laboratorio o cucina, comunemente con procedimenti “a caldo” (pastorizzazione) per i gelati a base di latte, “a freddo” per i sorbetti (salvo gli zuccheri disciolti a caldo). Dopo la loro lavorazione, le miscele vengono mantecate e gelate con macchine a ciclo discontinuo e portate allo stato cremoso-pastoso di gelato o sorbetto, pronto per la consumazione, l’asporto o la conservazione all’idonea temperatura.

......................................................................................................................................